C’è un trend assolutamente negativo che gira indisturbato nella maggioranza dei siti di seduzione.

Attualmente The Game è il libro più diffuso sull’argomento ed è anche è il libro che ha rovinato la mente di milioni di uomini.

Oggi più o meno tutti sono convinti che per sedurre sia necessario far ridere, “far colpo” o peggio dare l’impressione di essere “maschi alfa“.

Questo tipo di nozioni, che sono state contrapposte come nuove e rivoluzionarie all’altrettanto inefficace metodo di fare i romanticoni e riempire di (finte) attenzioni la donna che ti interessa, sono ciò che distrugge gran parte delle tue possibilità.

Partono sempre dal presupposto che le donne vadano “convinte” a fare qualcosa che non vogliono fare (=sesso).

Questo sito vuole farti capire che le donne non aspettano altro, ma devono fingere (almeno all’inizio) che non sia così.

Questo è un totale cambiamento di mentalità e del modo di vedere le cose, 

anche se in realtà i nostri padri e i nostri nonni ne erano perfettamente al corrente.

La frase: “Alle donne piacciono gli uomini a cui piacciono le donne” l’ho sentita dire a mio nonno per la prima volta quando ero bambino. Ma il suo significato mi è rimasto oscuro per molti anni.

La frase vuole dire semplicemente che non c’è niente di male a mostrarsi interessati e a persistere, anzi: le donne sono eccitate dal desiderio dell’uomo.

E come sempre, le cose sono reciproche: anche l’uomo si eccita col desiderio della donna.

Hai presente quando sei a letto con lei e i suoi gemiti fanno eccitare anche te? Ecco, per lei è uguale: se una donna nota che ti fa eccitare, si eccita ancor di più. E’ perfettamente naturale.

Uomo e donna sono pezzi di uno stesso puzzle fatti per incastrarsi perfettamente.

Il metodo americano, ma anche probabilmente il tuo amico che ti dà consigli sulle ragazze, hanno distrutto la tua vita sessuale perché il messaggio che promuovono è che “nascondere il proprio interesse” e intanto cercare di far colpo, far ridere, fare i fighi ecc… è ciò che funziona.

Uomo! Ascoltami!

E’ esattamente il contrario.

Non c’è nulla di più eccitante di una persona che mostra sinceramente il suo interesse.

Non ti fa piacere quando una ragazza ti manda un messaggio su whatsapp? O ti contatta in genere?

E’ un modo di dire “ti sto pensando”.

Questo manda sangue al cuore e… agli altri organi.

L’importante è solo rimanere calmi e rilassati.

Persistere, non insistere.

E’ ottimo far capire che vorresti un’uscita, che ti interessa, che la vuoi. Non è ottimo fare i capricci e lamentarsi.

Perciò fallo: dille che vuoi offrirle una birra o un caffè.

Lei a quel punto non potrà dirti subito di sì (ricorda: non vuole passare per facile), tu quindi non insistere.

Torna a parlare di altro e chiediglielo di nuovo un po’ più avanti, magari il giorno dopo.

Sempre con tranquillità.

Così stai persistendo, senza insistere.

Alle donne fa estremamente piacere che l’uomo “non si arrenda” al primo colpo. Che sia persistente. Ma anche che non dia di matto se si vede rifiutate un po’ di avances. La persistenza per loro è terribilmente romantica.

Il guaio è che le donne sono convinte che gli uomini siano al corrente di tutto ciò.

Le donne sono convinte che gli uomini sappiano che un po’ di “no” iniziali facciano parte del gioco.

E’ estremamente deludente per loro vedere un uomo che si arrende al primo colpo.

Guarda questo screenshot di conversazione, è un esempio molto semplice. Avevo chiesto a questa ragazza già un paio di volte di uscire.

Articolo2

Qui sopra puoi vedere che le ho proposto di andare a prenderci qualcosa fuori, in particolare un ciobar.

come provarci

 

come provarci2

Generalmente dopo aver ricevuto la proposta di uscita, è prassi da parte delle donne, dire un paio di parole e poi sparire per qualche ora.

Qui dopo una mezz’oretta ho commentato scherzosamente: “Vabbè non risponde più agli stimoli abbiamo perso (nomeragazza)

Dopo circa 3-4 ore lei si rifà viva e dice:

Articolo5

Cos’è successo? Semplicemente io sono rimasto calmo e lei ha capito di aver a che fare con… una persona normale.

Il fatto di sparire per qualche ora o anche di rispondere il giorno dopo nei casi più gravi è una prassi così consolidata che le donne lo fanno quasi senza accorgersene.

Semplicemente non possono dire di sì subito.

Se, come molti uomini, avessi perso la calma e dopo mezz’ora o anche meno avessi cominciato dire: “ehy?? ci sei??“, “che fine hai fatto?” “beh allora sì o no?” “mi dai una risposta“. Avrei rovinato tutto.

Questo vale sia negli ambienti virtuali (facebook, whatsapp ecc…) che dal vivo.

Molti uomini si aspettano di non dover essere persistenti neanche un po’. E sbroccano di fronte ai primi ostacoli, non capendo che fanno semplicemente parte del gioco.

Questa cosa è triste? Probabilmente.

Sarebbe tutto più facile senza giochetti? Possibile.

Dovremmo abituarci noi uomini in primis a non considerare zoccole le donne che non fanno un po’ le difficili all’inizio, quindi la colpa è in realtà nostra? Ancora più probabile.

Fatto sta che la realtà è questa.

Capirla e riconoscerla ti tranquillizzerà.

Cosa fare:

La prossima volta quando fai un’avance di qualunque tipo (proporre un’uscita, baciare, invitare a casa tua ecc…) aspettati che almeno le prime 2-3 volte la cosa non vada in porto.

Rimani calmo anche se lei non ti dà una risposta o glissa. Tu cambia argomento e con tranquillità riprovaci più avanti, vedrai che le cose andranno molto meglio.

In definitiva: alle donne fa piacere il tuo interesse e fa piacere vedere che non passi subito a quella successiva. Solo aspettati un minimo di resistenze all’inizio e affrontale con tranquillità.

TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO?

>>> SCARICA IL REPORT "21 TRUCCHI PER CONOSCERE NUOVE DONNE IN AUTOMATICO" <<<

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

*Ti puoi cancellare in qualsiasi momento: odio lo spam quanto te*

Scritto da Marco Bux
Sono un coach un po' particolare.